Verbale n 44 del 6 novembre 2019

Parrocchia   SANTO VOLTO

CONSIGLIO PASTORALE PARROCCHIALE


VERBALE n° 44


Torino, 6 novembre 2019.


Alle ore 21.00 sotto la presidenza del parroco don Mauro Giorda si riunisce il Consiglio Pastorale Parrocchiale con il seguente ordine del giorno:


  1. Preghiera
  2. Lettura e approvazione del verbale della seduta precedente
  3. I nuovi Consiglieri del CPP
  4. Mercoledì 13 novembre: incontro dei CPP con il Vescovo
  5. Calendario pastorale
  6. Varie ed eventuali

 

Sono presenti il parroco don Mauro Giorda, suor Antonietta Rigon e i consiglieri Luca Braga, Paolo de Troia, Valerio Mangino, Sara Padolano, Ferruccio Pontin, Francesco Righettoni, Davide Robattino, Antonio Maria Sacco e Fabio Scarcella.

Come dal sottostante punto 3 dell'O.d.G., ci sono pure Andrea Bellis, Sara Padolano, Fabio Scarcella ed Elisa Vailati.

Risultano assenti Mery Bellini, Mario Cavagnero, Silvana Demasi, Laura Parlagreco e Savino Rubino.

Per le continue assenze Rubino decade dalla carica di consigliere nel CPP.


Su proposta di Valerio c'è la presentazione del calendario dell'Oratorio e delle attività del gruppo giovani; così sono presenti anche altri giovani, tra cui Alessandro e Paola della Cooperativa Animagiovane.


1. Preghiera.

Il parroco invita i presenti a recitare la preghiera di Compieta.

Poi don Mauro dà la parola ad Alessandro e Paola, educatori esterni, che si presentano e iniziano a illustrare con schemi visivi la loro attività per potenziare il lavoro degli animatori dell'Oratorio. Sono state progettate attività da settembre a maggio con un preciso calendario in modo da assicurare la presenza e la responsabilità organizzativa degli incontri con i gruppi dei vari animatori che sono successivamente chiamati a spiegare ogni singolo incontro. Inizia Alessandra, aiutata da Alessandro, che si occuperà del gruppo di 3ª Media con il tema sulla conoscenza. Alessandro e Valentina nel gruppo di 1ª Superiore si interessano del tema sull'identità. Andrea, coadiuvato da suor Margareta, attende al tema del rispetto in 2ª Superiore. Matteo ed Elisa in 3ª Superiore affrontano i seguenti temi: identità, rapporto con gli altri, affettività e sessualità. Dario propone nel gruppo di 4ª Superiore i temi dell'alterità e dei diritti umani, della responsabilità sociale, della coppia, della famiglia, dell'amore, del divertimento e dello sballo. Il gruppo di 5ª Superiore deve ancora formarsi e partire, di questo si interessa l'animatore esterno Alessandro, che vorrebbe inserirvi pure gli universitari e i lavoratori ventenni e trattare con loro i temi dell'attualità e del futuro. Alessandro sottolinea che ogni gruppo si è dato delle regole rispettando tempi ludici e tempi riflessivi, sempre agganciati al Cristianesimo. Ci saranno quattordici incontri, quattro feste (Natale, Carnevale, di Primavera il 21 marzo, di conclusione a maggio); si ricorda che una festa si è già conclusa, quella del CIAO. Inoltre si svolgeranno alcuni ritiri. Con un cartellone si illustra il servizio EPPI (acronimo per Entusiasmo per Persone In…) con i vari turni. Da questo servizio e da altre modalità si valuteranno gli animatori per Estate Ragazzi 2020. Dario parla poi del ritiro di tre giorni e Paola del ritiro del 21 dicembre per Natale.

Conclusa questa parte, alcuni giovani si allontanano e si procede con il CPP.


2. Lettura e approvazione del verbale della seduta precedente.

Viene considerato letto il verbale del 25 settembre 2019; non essendoci modifiche da apportarsi, esso è poi approvato da tutti i consiglieri presenti allora. Si astengono Andrea, Antonio, Elisa, Fabio e Sara.


3. I nuovi Consiglieri del CPP.

Dal parroco sono già stati presenta i nuovi giovani consiglieri del CPP: Andrea Bellis, Sara Padolano, Fabio Scarcella ed Elisa Vailati, che rappresentano il Gruppo Oratorio.

Il parroco chiede poi ai consiglieri quale impressione abbiano avuto sulla presentazione delle attività dell'Oratorio. Tutti concordano nel rilevare la buona organizzazione, come conseguenza dell'encomiabile presenza degli animatori esterni Alessandro e Paola.


4. Mercoledì 13 novembre: incontro dei CPP con il Vescovo.

Il parroco informa che mercoledì 13 novembre alle ore 21.00 nel salone della parrocchia di San Giuseppe Cafasso, si terrà l'incontro dei CPP delle unità pastorali 11-12-13 con l'Arcivescovo Mons. Cesare Nosiglia sul tema della formazione degli adulti. Già nel pomeriggio si incontreranno i sacerdoti delle suddette unità al Santo Volto. Alla fine di questo consiglio il parroco distribuirà ai consiglieri quattro schede di riflessione e dialogo per prepararsi all'incontro che seguirà il metodo del World Café.


5. Calendario pastorale.

Il parroco propone e invita i giovani al ritiro comunitario d'Avvento di domenica 1 dicembre a Susa, organizzato dal Gruppo Famiglia. Bisognerà dare adesione in ufficio parrocchiale entro sabato 23 novembre per sapere quanti si è e quindi organizzare il trasporto. Il ritrovo sarà alle 8.15 e la partenza alle 8.30. Il pranzo sarà al sacco. Bisognerà mettere in conto le spese di trasporto in automobile oppure, se il numero dei partecipanti è alto, in pullman.

Per quanto riguarda il ritiro dei giovani nei primi giorni del 2020, don Mauro riferisce che la casa a Susa è disponibile dal 2 al 5 gennaio. Elisa mette in rilievo la difficoltà di alcuni animatori e ragazzi di poter essere pronti per il 2, chiede quindi se si possa partire il 3 e prolungare fino alle 14.00 del 6 gennaio. Si contatterà la direzione della casa per vedere se ciò sarà possibile. Diversamente il ritiro durerà solo tre giorni (3-4-5 gennaio). Elisa chiede ancora se la parrocchia possa venire incontro alla spesa. Il parroco risponde di sì e aggiunge che la quota di soggiorno è di € 15 al giorno per ciascuno; il resto, cioè il vitto, viene messo dalla parrocchia. Si prevede una partecipazione di circa 35-50 giovani.

Suor Antonietta aggiunge che è già iniziato l'invito per il ritiro anche ai genitori dei bambini della Prima Comunione e dei cresimandi. La riflessione verterà su una meditazione di don Tonino Bello.

Il parroco dà poi la parola a Davide a proposito della Veglia di Natale. Davide informa che si coinvolgeranno i bambini di quinta elementare con i loro genitori per proporre un piccolo presepio vivente, che sarà supportato da canti dei fanciulli e del coro. Si attueranno quattro quadri dall'Annunciazione all'incontro del Bambinello con i pastori e, forse, anche con i Magi; la storia sarà in rima con letture di passi del Vangelo seguite da una breve riflessione. Il primo incontro si svolgerà sabato 9 novembre per capire quanti bambini saranno coinvolti e per parlare dei costumi e di altri punti. Se non ci sarà un numero sufficiente di bambini, si dovrà pensare ad altro. L'inizio della Veglia è previsto per le ore 22.15 della Vigilia di Natale, cui seguirà la Santa Messa di Natale alle ore 23.00.

La novena di Natale sarà animata dai gruppi parrocchiali con il solito ordine.

Il parroco ricorda ancora che domenica 8 dicembre, anniversario della consacrazione della chiesa Santo Volto, alle ore 11.00 sarà celebrata la messa comunitaria da Sua Eminenza il Cardinale Severino Poletto al termine della quale ci sarà, comem ogni anno, la benedizione dei bambini.

Don Mauro rammenta che sabato 9 novembre dalle 18.30 alle 20.00 ci sarà il secondo incontro di catechesi per gli adulti. Gli altri due si svolgeranno nell'anno nuovo. Rimarca però la mancanza di consiglieri del CPP. Francesco interviene per sottolineare la difficoltà di porre tale incontro a quell'ora del sabato. Davide sottolinea che chi è motivato non bada all'ora e al giorno. Si dice che sono già stati proposti e sperimentati altri momenti, purtroppo con esiti simili.


6. Varie ed eventuali.

Il parroco chiede se dai gruppi parrocchiali è emerso qualcosa da riferire in consiglio. Non ci sono problemi o suggerimenti. Antonio del Gruppo Caritas ricorda che sabato 30 novembre ci sarà la colletta alimentare al PAM e chiede collaborazione, in particolare, coinvolgendo i giovani. A questo proposito, Valerio dice di aver ricevuto, in merito a ciò, una sollecitazione da Mirella del Gruppo Caritas; pertanto ci sarà in base a una tabella concordata, con orari di presenza al supermercato, la disponibilità di volontari necessari.

Il parroco fa notare come la Lectio divina di martedì 29 ottobre sia stata positiva. La prossima sarà martedì 19 novembre alle ore 21.00, sempre con una riflessione sul Vangelo della domenica successiva. Paolo chiede se sia possibile fissare questo appuntamento per sempre al primo o all'ultimo martedì del mese, a cominciare dal prossimo mese di gennaio, perché in tal modo le persone se ne possano ricordare meglio. Don Mauro risponde che dovrà consultare il calendario degli impegni.

Luca informa che nel Coro è stato introdotto un giovane musicista (Gabriele). Chiede inoltre maggior cura nella custodia dei materiali necessari e propone l'acquisto di una prolunga elettrica.

Si informa inoltre che domenica prossima 10 novembre, nella messa delle ore 11.00 si eseguiranno musiche di Johann Sebastian Bach per organo, suonato da Daniele, e coro nell'ambito di BackTOBach 2019, con la proposta Soli Deo Gloria.

Elisa informa che la tombolata, organizzata da suo padre e suo zio, si è svolta con successo; invita a pubblicizzarla di più perché è aperta a tutti, soprattutto agli anziani, ed è un modo per stare bene insieme; essa si effettuerà ogni mese alla prima domenica dalle ore 15.00 alle 17.00. Elisa domanda se la festa del CIAO del 6 ottobre sia andata bene, in modo da capire se si debbano portare delle migliorie nell'organizzazione. La risposta è affermativa; essa ha avuto successo e non ci sono stati problemi.

Il parroco informa che il prossimo CPP avverrà il 15 gennaio 2020.


Non essendoci infine altro da discutere, il parroco chiude l’incontro alle ore 23.00.


Il presidente

don Mauro Giorda

       Il segretario

Antonio Maria Sacco